TECHNO

La Techno Music è un genere musicale appartenente alla electronic dance music (EDM) nato a Detroit, negli Stati Uniti d'America, negli '80.Un brano techno è strutturato in maniera semplice: si tratta solitamente della sovrapposizione progressiva di loop della lunghezza di 1/2, 1, o 2 o più battute, generalmente seguendo numeri pari. Il numero de...

La Techno Music è un genere musicale appartenente alla electronic dance music (EDM) nato a Detroit, negli Stati Uniti d'America, negli '80.Un brano techno è strutturato in maniera semplice: si tratta solitamente della sovrapposizione progressiva di loop della lunghezza di 1/2, 1, o 2 o più battute, generalmente seguendo numeri pari. Il numero delle battute che costituiscono il loop aumenta a seconda della complessità del brano ricercata dal compositore. È fondamentale la sezione percussiva: un suono basso sintetico che emula la grancassa di batteria tiene generalmente i tempi forti, suoni invece posti sulle frequenze medio-acute tengono i tempi deboli. Bisogna tuttavia stabilire di quale techno si sta parlando poiché se si considerano i primi brani catalogati con tale nome si tratta spesso di brani elettronici sintetici di diverse fattezze strutturali, spesso anche senza base percussiva.

Altro

TECHNO 

Sotto-categorie

  • DEEP

    Techno Deep è un sottogenere della Techno Music contraddistinta da molti suoni della Deep House

  • TECH

    Techno Tech è un sottogenere della Techno Music contraddistinta da molti suoni della Tech House

  • MINIMAL

    La minimal techno è un filone della musica elettronica e un particolare sottogenere della Techno Music, non distante dalla Micro House e dalla Glitch Techno. Essa può esser caratterizzata da suoni melodici, che dovrebbero portare l'uditore verso un viaggio mentale, oppure da suoni elettronici "minimali" che portano all'inesistenza totale di melodia. In entrambi i casi, anche essendo un genere elettronico basato su dei "loop" (ripetizioni di un determinato numero di battute - solitamente 2 o 4 - per un determinato numero di volte - solitamente una strofa è composta da 32 battute -), il genere tende a diventare quasi "ipnotico" al fine di indurre l'ascoltatore in un cosiddetto "trip". Il tempo più comunemente usato è il 4/4, con un B.P.M. da 124 a 128.

    La ripetizione quasi ossessionante delle strofe e la scarsa presenza di variazioni giustifica il termine "minimale" associato a questo genere musicale.

    È un genere basato sulla sperimentazione sonora; a ritmiche di batteria elettronica (spesso provenienti dalle Drum Machine Roland TR-808 e TR-909) vengono accostate linee di basso ripetitive. I sintetizzatori vengono usati per riempire lo spettro sonoro o per caratterizzare l'arrangiamento del brano, hi-hats e rides per sviluppare, arricchire e curare le frequenze medio-alte. Molto usato anche il rumore bianco al fine di riempire il mix.

  • CHICAGO

    La città statunitense Chicago è stata la culla della  Techno Chicago , oltre che della musica house, anche di un tipo di Techno particolare, caratterizzato dalla elevata velocità e da una ritmica particolarmente "dritta" anche denominata Stomping Techno.

  • DETROIT

    La Detroit Techno o Detroit House è un genere musicale nato a metà degli anni ottanta nella città statunitense di Detroit, nel Michigan, dal sound facilmente riconoscibile per l'uso di strumenti elettronici quali la drum machine Roland tr-909.

  • RAW

    La Raw House e Raw Techno è un sotto-genere dell'House Music nato a Chicago nella seconda metà degli anni ottanta che a differenza delle altre sottocategorie è caratterizzata dai freddi suoni delle batterie elettroniche Roland e Korg.

  • ACID

    Acid Techno

  • DUB

    Dub Techno e Dub House sono sottogeneri del' House e Techno Music che combina lo stile con elementi di Dub Music, tra cui le tecniche di produzione e le influenze culturali.

  • ELETTRONICA

    ELETTRONICA

per pagina
Mostrando 1 - 12 di 740 articoli
Mostrando 1 - 12 di 740 articoli