HOUSE

L''House Music è un genere musicale del electronic dance music (EDM), nato nelle discoteche statunitensi principalmente Chicago Detroit e New York agli inizio degli anni '80.

L'House Music ha molte sfaccettature e influenze di altri generi musicali; proprio per questo è suddivisa in categorie come:

Deep House caratterizzata da suoni caldi di syn...

L''House Music è un genere musicale del electronic dance music (EDM), nato nelle discoteche statunitensi principalmente Chicago Detroit e New York agli inizio degli anni '80.

L'House Music ha molte sfaccettature e influenze di altri generi musicali; proprio per questo è suddivisa in categorie come:

Deep House caratterizzata da suoni caldi di synth e bassi profondi

Tech House dove si utilizzano molto i suoni ripresi dalla Techno Music

Minimal House prettamente caratterizato da ritmiche di batterie elettroniche come Roland e Korg

Raw House sfaccettatura della Deep House

Soulful House che da la precedenza alle voci sopratutto le black voices

e molte altre sotto categorie come

Deep Minimal House, Minimal Tech House, Acid House

Altro

HOUSE 

Sotto-categorie

  • DEEP

    La Deep House è un sotto-genere della musica House nato a Chicago nella seconda metà degli anni ottanta. Rispetto alla Chicago House è più lenta (122-127 bpm), con suoni ipnotici e melodici; chiamata "Deep" (profonda) perché caratterizzata principalmente dal profondo suono di basso . Sono presenti spesso strumenti a fiato tipicamente jazz come il sax o la tromba; da pad che danno un suono profondo, simili a quelli usati nella chill out e nella lounge e da storici pianoforti elettrici, primo fra tutti il Fender Rhodes.

    Una fusione tra Chicago House e Garage House 

  • TECH

    La Tech-House è, come dice la definizione stessa, la fusione di due generi differenti; Tehcno Music e House Music

    Il genere che ne deriva è una Thechno Music più ammorbidita, con sonorità mutuate dalla corrente Deep House. Mantiene comunque una struttura essenziale, con figure ritmiche elaborate e arrangiamenti scarni, puntando nella maggior parte dei casi a una raffinata modellazione dei suoni, ottenuta attraverso sintetizzatori e software.

  • MINIMAL

    Minimal House o Micro House  è un sottogenere della musica House fortemente influenzata dal Minimalismo e dalle Techno del 1990.

    A differenza della Tech House dove le ritmiche dell'House Music si fondono ai suoni Techno Music; nella Minimal House troviamo molte  sonorità più tipiche della Techno Music, le ritmiche ai suoni glitches. 

  • CHICAGO

    La Chicago House è un genere di musica elettronica nato a Chicago nei primi anni '80. Non è definibile come un sotto-genere dell'House Music; è uno stile assestante formato dal mix di più stili musicali ( House Music, Italo Disco, Electro Funk, Hip Hop) accompagnati da batterie elettroniche che davano una personalità nuova ad ogni disco

  • DETROIT

    La Detroit Techno o Detroit House è un genere musicale nato a metà degli anni ottanta nella città statunitense di Detroit, nel Michigan, dal sound facilmente riconoscibile per l'uso di strumenti elettronici quali la drum machine Roland tr-909.

  • RAW

    La Raw House e Raw Techno è un sotto-genere dell'House Music nato a Chicago nella seconda metà degli anni ottanta che a differenza delle altre sottocategorie è caratterizzata dai freddi suoni delle batterie elettroniche Roland e Korg.

  • ACID

    L'Acid House è un sotto-genere dell'House Music nato a Chicago durante la seconda metà degli anni ottanta e diffusosi successivamente anche in Inghilterra. Diede origine a un movimento giovanile e culturale ispirato all'ideologia hippie degli anni 1960-1970, il cui ideale era una società fuori da ogni norma e regola.

    Lo stile, distinto per le sonorità ripetitive ed ipnotiche e facente spesso uso di campionamenti e linee vocali, non è molto dissimile dalla musica Trance, anche se più lenta rispetto a quest'ultima. Musicalmente, l'Acid House, che ha ottenuto grande successo nei rave e nei locali inglesi, è caratterizzata da  un sintetizzatore Roland TB-303 che "dilatava" e rendeva "acidi" i suoni della house music.

  • DUB

    Dub è un genere di musica che è cresciuto dal reggae negli anni '60 ed è comunemente considerato un sottogenere, sebbene si sia sviluppato per estendersi oltre la portata del reggae. La musica in questo genere consiste prevalentemente di remix strumentali di registrazioni esistenti ed è ottenuta manipolando e ridisegnando in modo significativo le registrazioni, in genere rimuovendo le voci da un brano musicale esistente e sottolineando le parti di batteria e basso. Altre tecniche includono l'aggiunta dinamica di extendedecho, riverbero, ritardo panoramico e doppiaggio occasionale di frammenti vocali o strumentali dalla versione originale o da altri lavori. Era una prima forma di musica elettronica popolare.

  • ELECTRONIC

    Per musica elettronica si intende tutta quella musica prodotta o modificata attraverso l'uso di strumentazione elettroniche

per pagina
Mostrando 1 - 12 di 1250 articoli
Mostrando 1 - 12 di 1250 articoli